SUDAFRICA Thomas e Mari 2003
itinerariofotografieconsiglilinkemailTM thesign


Big 5

Con "Big Five" si intendono: l'elefante, il rinoceronte, il bufalo, il leone ed il leopardo.

Elefante
Nome latino: Loxodonta africana
Nome inglese: Elephant

Può capitare di incontrare grossi gruppi di elefanti mentre cercano cibo o acqua (come nel Parco Kruger). È consigliabile mantenersi a debita distanza.

  elefanti
 

Rinoceronte bianco
Nome latino: Ceratotherium simum
Nome inglese: White rhinoceros o rhino

Nei parchi dove sono presenti in gran quantità è abbastanza facile avvistare i rinoceronti bianchi.
Più mansueti dei rinoceronti neri, è possibile anche avvicinarli a piedi (Hluhluwe / Umfolozi Park).

  rinoceronti bianchi

Rinoceronte nero
Nome latino: Diceros bicornis
Nome inglese: Black rhinoceros o rhino

Molto raro. Dalla vista scarsa ma udito e olfatto sensibilissimi, è possibile incontrare i rinoceronti neri quasi esclusivamente a piedi e solo grazie all'esperienza dei ranger (Mkhaya Game Reserve).

  rinoceronti neri
 

Bufalo
Nome latino: Syncerus caffer
Nome inglese: Buffalo

Presenti in quasi tutti i parchi sudafricani, potete incontrare mandrie di bufali mentre pascolano o attraversano la strada.

  bufali
 

Leone
Nome latino: Panthera Leo
Nome inglese: Lion

I leoni sono i più grossi predatori africani. Difficile avvistarli nell'erba alta delle radure, meglio affidarsi ai tracker per seguirne le tracce (Inyati Game Reserve).
Il ruggito del leone maschio può essere udito a chilometri di distanza!

  leoni
 

Leopardo
Nome latino: Panthera pardus
Nome inglese: Leopard

I leopardi, cacciatori pressochè notturni, di giorno possono essere avvistati all'ombra o arrampicati su grossi alberi.

  leopardi

Guardate il resto delle fotografie nei parchi sudafricani.

 




home | itinerario | fotografie | consigli | link | email
2004 © mariangela & thomas moore