SUDAFRICA Thomas e Mari 2003
itinerariofotografieconsiglilinkemailTM thesign


consigli

cartina africaEcco alcuni consigli per un viaggio di turismo in Sudafrica:

Auto
- prima di prenotare una macchina a noleggio, assicuratevi che il modello scelto contenga comodamente i vs bagagli;
- ad agosto l'aria condizionata è un optional ($) a cui potete tranquillamente rinunciare;
- dato che si guida tenendo la destra (come in Australia), quindi i comandi delle auto sono invertiti, optate per un modello con cambio automatico: avrete una leva in meno di cui preoccuparvi!

Gastronomia
Se passate da Graskop (vicino al Blyde River Canyon) i pancakes di Harry's Pancakes meritano una sosta.

Game drive nel Kruger
Nel Parco Kruger le visite organizzate dai campi si svolgono sulle stesse strade che potete percorrere voi stessi in auto, quindi vale la pena di fare solo quelle serali (che avvengono dopo la chiusura dei cancelli) oppure le game walk (camminate nel bush).

Game walk nei Parchi
Se andate a camminare nel bush, indossate pantaloni lunghi o stretti, in modo che se il ranger vi fa accucciare nell'erba nessun insetto possa infilarsi da sotto: le punture di zecca possono avere conseguenze fastidiosissime...

Malaria
Anche se alcune zone del Sudafrica possono essere considerate a rischio malaria, c'è da considerare la stagione: noi ad agosto non abbiamo visto una zanzara! Consultate in anticipo siti o guide delle zone in cui vi recate per sapere quali sono i periodi di maggior rischio. In ogni caso, pare che i momenti peggiori siano la mattina presto ed il tramonto, e che per evitare punture basti indossare pantaloni e maniche lunghe, meglio se bianchi (se avete addosso una zanzara, qualcuno potrebbe notarvela più facilmente) e munirsi di un buon repellente.

Clima
Ad agosto in Sudafrica, di giorno fa caldo (da bagno in piscina), ma alla sera e la mattina presto fa fresco, quindi ci vuole qualcosa di caldo, soprattutto se fate le escursioni in fuoristrada aperti.
Se andate in Sudafrica principalmente per gli animali, agosto pare sia una delle stagioni ideali in quanto la vegetazione scarsa non offre tanti nascondigli quanto d'estate, inoltre, la scarsità di pioggia concentra gli animali in poche e ben note pozze d'acqua.

Lodge
Quando lasciate la vostra stanza, specialmente nei lodge dei parchi naturali, sinceratevi di aver chiuso bene le finestre onde evitare scorribande di scimmiette in cerca di cibo. A noi, in mancanza d'altro, hanno addentato una spugna!

Altri Viaggi

viaggio in australia viaggio in u.s.a. itinerari in camper

 




home | itinerario | fotografie | consigli | link | email
2004 © mariangela & thomas moore